Procedura market abuse

Procedura relativa all’identificazione dei soggetti rilevanti e alla comunicazione delle operazioni da essi effettuate, anche per interposta persona, aventi ad oggetto azioni emesse dalla Snam Rete Gas o altri strumenti finanziari ad esse collegati (“Procedura Internal Dealing”)

Il Consiglio di Amministrazione, il 17 marzo 2006, in ottemperanza alle disposizioni contenute nell’art. 114, comma 7, del D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 e nel Regolamento Consob del 14 maggio 1999 (Delibera 11971/99), “Regolamento Emittenti”, ha approvato la “Procedura relativa all’identificazione dei soggetti rilevanti e alla comunicazione delle operazioni da essi effettuate, anche per interposta persona, aventi ad oggetto azioni emesse dalla Snam Rete Gas o altri strumenti finanziari ad esse collegati” (“Procedura Internal Dealing”). La presente procedura, in vigore dal 1° aprile 2006, risulta collegata alla “Procedura di comunicazione al mercato delle informazioni privilegiate e dei documenti riguardanti Snam Rete Gas e gli strumenti finanziari da essa emessi” e alla Procedura relativa alla “Tenuta e aggiornamento del Registro delle persone che hanno accesso ad informazioni privilegiate nella Snam Rete Gas S.p.A”. Essa contiene le disposizioni che disciplinano gli obblighi informativi e le limitazioni inerenti le operazioni sulle azioni emesse da Snam Rete Gas S.p.A e sugli altri strumenti finanziari ad esse collegate, effettuate per conto proprio, dalle persone rilevanti e cioè il Presidente, l’Amministratore Delegato, gli amministratori, il Presidente del Collegio Sindacale e i sindaci effettivi di Snam Rete Gas S.p.A, il Direttore Generale Operations e i Direttori tenuti a partecipare alle riunioni del Comitato di Direzione.

Secondo le disposizioni normative vigenti è identificato quale soggetto rilevante anche chiunque detenga azioni in misura almeno pari al 10% del capitale sociale, nonché ogni altro soggetto che controlla l’emittente quotato. Le persone rilevanti sono tenute a comunicare anche le operazioni compiute: dal coniuge non legalmente separato, dai figli, anche del coniuge a carico e, se conviventi da almeno un anno, dai genitori, dai parenti e dagli affini delle persone rilevanti (persone strettamente legate alle persone rilevanti); dalle persone giuridiche controllate direttamente o indirettamente da una persona rilevante o da una delle persone strettamente legate alla persona rilevante; dalle società di persone i cui interessi economici siano sostanzialmente equivalenti a quelli di una persona rilevante o di una persona ad essa strettamente legata; dai trust costituiti a beneficio di una persona rilevante o di una persona ad essa strettamente legata.

La procedura stabilisce l’obbligo di comunicazione al mercato e alla Consob entro i cinque giorni di mercato aperto da quello in cui, in ciascun anno solare, l’ammontare complessivo delle operazioni sia, in valore assoluto (somma dei prezzi corrisposti e incassati), uguale o superiore al controvalore di 5.000 euro. Infine, il Codice vieta alle persone rilevanti di eseguire operazioni sugli strumenti finanziari emessi da Snam Rete Gas S.p.A nei quindici giorni precedenti le adunanze consiliari nelle quali sono esaminati i rendiconti periodici obbligatori, la proposta di interim dividend, il preconsuntivo e viene definita la proposta di dividendo all’Assemblea. Rientrano nelle operazioni da considerare ai fini della verifica del superamento dei limiti sopra indicati la cessione di azioni acquisite a fronte di piani di stock option e di stock grant. La Procedura è disponibile sul sito internet della Società (www.snamretegas.it).

Procedura relativa alla “Tenuta e aggiornamento del Registro delle persone che hanno accesso ad informazioni privilegiate nella Snam Rete Gas”

Il Consiglio di Amministrazione, il 17 marzo 2006, in ottemperanza alle disposizioni contenute nell’art. 115-bis del D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 e nel Regolamento Consob n. 11971 (Regolamento Emittenti), ha istituito il Registro delle persone che hanno accesso ad informazioni privilegiate nella Snam Rete Gas S.p.A ed ha approvato la procedura relativa alla “Tenuta e aggiornamento del Registro delle persone che hanno accesso ad informazioni privilegiate nella Snam Rete Gas S.p.A”. La presente procedura, in vigore dal 1° aprile 2006, è collegata a quella relativa alla “Procedura di comunicazione al mercato delle informazioni privilegiate e dei documenti riguardanti Snam Rete Gas S.p.A e gli strumenti finanziari da essa emessi”, nonché alla “Procedura relativa all’identificazione dei soggetti rilevanti e alla comunicazione delle operazioni da essi effettuate, anche per interposta persona, aventi ad oggetto azioni emesse dalla Snam Rete Gas S.p.A o altri strumenti finanziari ad esse collegati” (“Procedura Internal Dealing”).

  • nella prima sono indicati il nominativo ovvero la denominazione sociale delle persone che in ragione dell’attività lavorativa o professionale ovvero in ragione delle funzioni svolte hanno accesso ad informazioni privilegiate su base regolare (Sezione A), identificate come segue: Presidente, Amministratore Delegato, Amministratori, Presidente del Collegio Sindacale e sindaci effettivi di Snam Rete Gas S.p.A, Direttore Generale Operations e funzioni direttamente dipendenti dal Presidente, dall’Amministratore Delegato, dal Direttore Generale Operations, Società di revisione incaricata della revisione contabile della Snam Rete Gas S.p.A, consulenti che prestano la loro attività professionale sulla base di un rapporto di consulenza o di prestazione d’opera retribuita di durata superiore a un anno ed hanno accesso alle informazioni privilegiate;
  • nella seconda sono indicati il nominativo ovvero la denominazione sociale delle persone che in ragione dell’attività lavorativa o professionale ovvero in ragione delle funzioni svolte hanno accesso ad informazioni privilegiate su base occasionale (Sezione B), individuate come segue: dipendenti della Snam Rete Gas S.p.A che, in relazione a specifiche attività svolte, abbiano accesso su base occasionale a informazioni e consulenti che prestano la loro attività professionale sulla base di un rapporto di consulenza o di prestazione d’opera retribuita di durata inferiore a un anno ed hanno accesso alle informazioni.

Inoltre, in ciascuna sezione, le persone sono raggruppate in due sotto sezioni, a seconda che si tratti di lavoratori dipendenti o autonomi.

Il Registro è unico ed è tenuto dall’unità Sistemi Aziendali, Persone e Servizi della Snam Rete Gas S.p.A, che stabilisce i criteri e le modalità da adottare per la tenuta, la gestione e la ricerca delle informazioni contenute nel Registro, in modo da assicurarne agevolmente l’accesso, la gestione, la consultazione, l’estrazione e la stampa. Il Direttore Sistemi Aziendali, Persone e Servizi individua il Responsabile della tenuta e dell’aggiornamento del Registro. Il Responsabile provvede all’aggiornamento del Registro senza indugio rispetto al giorno della comunicazione di una variazione del suo contenuto, nel rispetto delle norme emanate da Snam Rete Gas S.p.A riguardanti la tutela dei dati personali trattati. Il Registro contiene le seguenti informazioni su ogni persona: numero di registrazione, data di registrazione, dati anagrafici, società di appartenenza, motivo dell’iscrizione al Registro, data di invio della comunicazione alla persona di avvenuta registrazione, data di aggiornamento delle informazioni già inserite nel Registro, data di invio della comunicazione di avvenuto aggiornamento delle informazioni contenute nel Registro, data di cancellazione della persona dal Registro, motivo della cancellazione della persona dal Registro, data di invio della comunicazione di avvenuta cancellazione della persona dal Registro. Le informazioni relative alla persona sono conservate per cinque anni dal venir meno delle circostanze che ne hanno determinato l’iscrizione o l’aggiornamento. La procedura è disponibile sul sito internet della Società (www.snamretegas.it).